Gavorrano: “Di Curzio Sindaco” il Centro destra lo appoggia


Fratelli d’Italia
FEDERAZIONE PROV.LE DI GROSSETO 

 

"MIRCO BUTELLI"

 Grosseto 30 Aprile 2018

Il Centrodestra e FDI appoggiano la lista “Di Curzio Sindaco” ritenendola l’unica espressione politica gavorranese rappresentativa del Centrodestra.

Con una nota ufficiale che viene dai Segretari provinciali di Forza Italia (Sandro Marrini), della Lega (Andrea Ulmi) e Fratelli d’Italia (Fabrizio Rossi), che “costituiscono la coalizione che ha già strappato alla sinistra il Comune di Grosseto, quello di Orbetello e la Provincia di Grosseto, in occasione delle elezioni comunali del 10 giugno 2018”, afferma quanto segue.

Il Centrodestra infatti non si presenta «nel comune di Gavorrano con liste proprie di partito. L’ingegner Gaetano Di Curzio è una persona con rilevante esperienza gestionale e amministrativa, acquisita in decenni di ruoli dirigenziali in aziende e società di elevato livello industriale e tecnico. Nella squadra dei candidati della Lista, nei dirigenti il movimento civico-politico locale e nel programma elettorale che la Lista presenterà ai cittadini, l’unica valida proposta politica che a Gavorrano può rappresentare ampiamente quel cambiamento necessario condiviso dal Centrodestra».

Temina il comunicato: “Eventuali altre Liste o Liste civetta che si mostrassero alla comunità gavorranese come Liste sostenute dal Centrodestra o da parte di esso, sono da considerare tese solo ad indebolire la “lista Di Curzio Sindaco”, unico raggruppamento da noi riconosciuto – affermano Marrini, Ulmi, e Rossi –. Soltanto un voto compatto dato a questa Lista si potrà finalmente liberare il Comune di Gavorrano dalle catene di una sinistra che da troppo tempo ormai tiene prigioniero lo sviluppo di questo meraviglioso territorio”.


Avv. Fabrizio Rossi

Portavoce Provinciale 

Fratelli d’Italia - Grosseto

QUESTO SITO È STATO CREATO TRAMITE